Calendario corsi stagione primaverile 2011!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ed eccoci finalmente con le date dei corsi per la stagione primaverile! Oltre ai nostri “cavalli di battaglia”, abbiamo qualche novità, che speriamo vi piacerà. Di seguito, il calendario generale:

dal 31 gennaio al 21 febbraio 2011: la 2° edizione del laboratorio “La (ri) traduzione dei classici” – dall’inglese. A partire da un racconto di Rudyard Kipling, si procederà all’analisi collettiva e individuale di traduzioni datate e recenti e ci si cimenterà individualmente nella ritraduzione del testo.

dal 14 febbraio al 4 aprile 2011: la 1° edizione di un corso tanto atteso: “Tradurre per bambini e ragazzi” – da inglese, francese e spagnolo. Tra lezioni collettive con traduttori esperti del settore, esercitazioni e lezioni individuali, una full immersion in uno dei generi più amati dai traduttori editoriali. Il corso è in collaborazione con Piemme, Il Battello a Vapore.

dal 28 marzo al 26 aprile 2011: la 2° edizione del laboratorio “Traduzione e scrittura in ambito enogastronomico” – da inglese, francese e spagnolo. Il laboratorio è in collaborazione con Guido Tommasi Editore e prevederà la partecipazione di traduttori e redattori esperti del settore.

dal 18 aprile al 17 giugno 2011: la 4° edizione del nostro corso principe, “Il traduttore editoriale” – da inglese, francese e spagnolo. Una panoramica a 360° dell’editoria e dei suoi processi di traduzione.

In preparazione: la prima edizione di un corso di web editing e web writing. Perché siamo convinti che la traduzione faccia parte di una professione più ampia, ovvero il mestiere di “gestire le parole”!



Annunci

11 Risposte

  1. […] nostro blog della formazione trovate il calendario corsi per la stagione primaverile 2011! Le iscrizioni sono aperte! Lascia un commento LikeBe the first […]

  2. Buonasera,

    sono laureata in lingue e sono molto interessata al vostro corso.
    Vorrei sapere, in primo luogo, entro quando ci si può iscrivere, in modo tale da potere fare qualche “conticino”.
    In secondo luogo, avendo alle spalle pochissime esperienze di traduzione, ma essendo abituata a leggere libri in inglese, mi chiedevo se il corso fosse molto impegnativo dal punto di vista delle conoscenze richieste e, di conseguenza, delle ore di esercitazione necessarie.

    Grazie mille in anticipo per la risposta.
    Valentina

  3. Ciao Valentina!
    a quale dei corsi sei interessata? in ogni caso: tieni presente che per ognuno, l’ultimo giorno di iscrizione coincide sempre con l’ultimo giorno lavorativo precedente l’inizio del corso, quindi il venerdì, in quanto iniziano tutti di lunedì :-).
    Ogni corso ha un numero di esercitazioni e un numero di lezioni (individuali e collettive) differente, quindi anche le ore che richiedono sono variabili, in ogni caso ci tengo a sottolineare che non diamo nulla per scontato e che quindi anche chi è assolutamente digiuno di traduzione può partecipare ai nostri corsi e laboratori.
    Ti invito a telefonarci, così possiamo parlare meglio della struttura del corso a cui sei interessata.
    A presto e buon week-end!
    Marina

    • …giusto, mi ero scordata: mi interessa il corso per traduttore editoriale dall’inglese. mi piacerebbe avere qualche chance in più sul campo lavorativo… e poi è un lavoro che mi piacerebbe davvero fare, sebbene so sia molto impegnativo (… i ricordi di traduzione all’università – specie per la lingua russa;-) – non si sono ancora cancellati!).
      Grazie mille per la risposta, vi chiamerò.

      Valentina

  4. 🙂 chiamaci quando vuoi, così ti racconto bene come funziona.
    a presto

    Marina

  5. Sono interessata al corso “La (ri)traduzione dei classici” e mi piacerebbe avere qualche informazione in più sugli orari e la distribuzione dei vari momenti in cui si articola.
    Grazie mille in anticipo.
    Rosaria

    • ciao Rosaria,
      le lezioni collettive in genere si tengono in oraro serali, dalle 17 in poi (in ogni caso, sono registrate, per cui riascoltabili in qualsiasi momento), quelle individuali sono concordabili con lo studente senza alcun problema. Se vuoi chiamarci, posso spiegarti più nel dettaglio la struttura del corso.
      Ciao! 🙂
      Marina

  6. Ciao Marina,
    grazie molte per le informazioni. Penso che approfitterò della tua disponibilità e telefonerò per avere qualche altra delucidazione.
    A presto,
    Rosaria

  7. Ciao!Oltre al corso “istituzionale” giunto alla 4^ edizione “il traduttore editoriale”, al quale finalmente sono decisa ad iscrivermi, sarei interessata anche al corso “tradurre per bambini e ragazzi” e a tal proposito volevo sapere se è adatto a chi ha già esperienza in questo tipo di traduzione o anche per i principianti o aspiranti traduttori?Grazie, Francesca

    • Ciao Francesca,
      il corso è ovviamente più mirato come argomento rispetto al corso generale, ma nulla è dato per scontato, quindi è assolutamente adatto anche ai traduttori “esordienti”. Chiamaci quando vuoi! 🙂

  8. […] nostro blog della formazione trovate il calendario corsi per la stagione primaverile 2011! Le iscrizioni sono […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...