WebLab “L’editor in agenzia letteraria”, con Natascia Pane

3 e 10 ottobre 2011, dalle ore 18.00 alle ore 19.30

WebLab “L’editor in agenzia letteraria”, con Natascia Pane

Tradurre è il nostro fiore all’occhiello, ma se c’è una cosa che da sempre ripetiamo ai nostri studenti, è che lavorare in editoria a volte può significare occupare più di un anello della catena. Si può essere ottimi traduttori e allo stesso tempo ottimi correttori bozze, redattori, editor. Perché tutti questi mestieri affini fanno parte di un’unica grande famiglia: il mestiere di scrivere. Questo WebLab è il primo di una serie che ci vede impegnati su un nuovo fronte: oltre alle attività formative dedicate alla traduzione tecnica e editoriale, vi proporremo una serie di webinar e laboratori relativi a tutti gli altri mestieri della filiera, per chi vuole ampliare le proprie possibilità di lavoro a contatto con le parole, e anche per chi vuole continuare solo a tradurre, ma vuole capire più da vicino cosa fa in pratica chi lo precede o lo segue nella catena lavorativa.

In questo breve ciclo di due webinar Natascia Pane, titolare dell’agenzia letteraria Contrappunto, ci racconterà cosa significa essere un editor in agenzia e ci mostrerà esempi diretti di lavoro su testi inediti.

Il programma, che verrà articolato nei due incontri, comprende questi argomenti:

– da quali ragioni nasce l’esigenza di editing di un testo;

– l’editor in agenzia letteraria: chi è questa figura, come agisce e qual è il suo ruolo;

– differenze tra l’editor in agenzia letteraria e l’editor in casa editrice;

– linee guida per affrontare l’editing di un inedito;

– esempi pratici di editing.

Struttura del WebLab: il weblab prevede due incontri di 90 minuti cisacuno che verranno trasmessi online su piattaforma dedicata. Lo studente non dovrà installare nulla, in quanto riceverà un link che lo condurrà direttamente all’aula virtuale. Si potrà interagire con la docente e con i moderatori tramite chat o a voce, nel caso si possegga una dotazione microfono ben funzionante. I due webinar verranno registrati e potranno essere rivisti per intero per circa un mese dalla fine, in questo modo anche in caso di assenza non si perderà alcun contenuto.

Obiettivi del weblab: inquadrare a livello professionale la figura dell’editor in agenzia letteraria (chi è, quale percorso formativo/lavorativo ha fatto, cosa fa in pratica) e mostrare esempi diretti di approccio a un testo inedito.

A chi si rivolge: a studenti o neolaureati (preferibilmente in materie umanistiche, ma non solo) interessati all’editoria e al lavoro sul testo, a editor o redattori già in attività che non hanno mai lavorato in agenzia letteraria o a traduttori interessati a sondare nuovi canali lavorativi o semplicemente a conoscere da vicino cosa fa chi lo precede o segue nella filiera.

La docente:

Natascia Pane è titolare di “Contrappunto Literary Management”, agenzia letteraria internazionale da lei fondata a Torino nel 2002. Contrappunto è uno Studio di professionisti agenti letterari e consulenti editoriali internazionali specializzati nel management culturale, letterario e editoriale, e opera al fianco di scrittori e saggisti, come di editori e di imprese culturali.

Caratterizza Contrappunto un approccio fortemente orientato alla persona dello scrittore e alle sue priorità umane e professionali, all’attenzione per i flussi relazionali tra tutti i membri della filiera editoriale e all’aggiornamento continuo e costante dei professionisti afferenti. Distingue inoltre Contrappunto un impegno decisamente rivolto all’innovazione dell’identità e del ruolo della Literary Agency. Contrappunto opera dunque attivamente sui mercati di lingua italiana, spagnola, inglese, cinese e russa, gestendo anche l’importazione e l’esportazione di diritti d’autore dei suoi assistiti.

Natascia così definisce se stessa: “Contrappunto è la mia carne e il mio sangue. I miei Autori, alcuni con me oramai sin dalle origini, e i miei sorridenti collaboratori, che sanno evolversi con me ogni giorno, sono quelle che io chiamo ‘le mie persone’. Essere Literary Manager è, in fondo, la musica della mia anima”.

Moderatori del weblab: Marina Invernizzi e Luca Panzeri

Costo e iscrizione al WebLab: il costo del weblab (2 incontri di 90 minuti + registrazioni + materiale adoperato) è di Euro 60,00. L’iscrizione a questo e a un altro corso di Langue&Parole dà diritto a uno sconto del 5% sulla somma complessiva. Le iscrizioni apriranno il 31 agosto 2011 e chiuderanno il 2 ottobre, richiedete il modulo a L&P. Per chi lo desidera, è possibile versare la quota anche tramite Paypal.

Per info:

info@langueparole.com

02-92888626

Annunci

5 Risposte

  1. Buongiorno,
    posso ricevere il modulo? Grazie

  2. […] “L’editor in agenzia letteraria”, con Natascia Pane. Un ciclo di due webinar per conoscere i trucchi di lavoro sul testo degli editor che lavorano su inediti. […]

  3. Buongiorno,
    ho visto la notizia e vorrei ricevere il modulo di iscrizione, me lo potete inviare via mail, please?
    buona giornata,
    Francesca Binotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: